Acquista pneumatici online

Come guidare in sicurezza sulla neve

Se vivi in montagna, in zone dove solitamente in inverno le strade si riempiono di neve, probabilmente non hai un reale bisogno di leggere questo articolo. La tua esperienza alla guida su strade innevate ti dovrebbe aver già insegnato tanti dei consigli che seguiranno.

Ma se non sei avvezzo a guidare sulle strade innevate fai molta attenzione, la neve è infida, diversa dal ghiaccio, e guidare sulla neve richiede non solo molta attenzione, ma anche consapevolezza dei rischi e delle regole da seguire, come queste nove semplici regole di guida invernale che ti aiuteranno ad arrivare a destinazione anche se stai affrontando la tua prima nevicata.

Come guidare sulla neve: 9 consigli per guidatori inesperti

1- Guidare in modo super fluido

La chiave per una guida sicura sulla neve è essere fluidi con il volante, con l’acceleratore e i freni. I movimenti a scatti non aiutano le gomme che hanno poca presa sulla strada sdrucciolevole, quindi ogni giro della ruota, spinta dei freni e movimento dell’acceleratore devono essere delicati e graduali. Fai finta che hai una tazza di caffè bollente in grembo e devi guidare per non rovesciarlo.

2- Guarda lontano

Più scivoloso diventa, più lontano dovresti guardare e pensare. Anticipa cosa dovrai fare dopo.

Calcola il ​​doppio della distanza di arresto quando la strada è bagnata, tripla sulla neve e ancora di più sul ghiaccio. Guidare con attenzione e in sicurezza richiede un’ulteriore concentrazione.

3- Prestare attenzione al sistema elettronico di controllo della stabilità

Quanta trazione hai effettivamente su una strada innevata? Un modo per saperlo prima di mettersi nei guai è capire cosa significa quella luce piccola, ambrata e lampeggiante che hai nel quadro strumenti. (se la tua auto ne è dotata è un profilo di un’auto con linee ondulate dietro). Se stai accelerando in linea retta e questa luce lampeggia, è il sistema elettronico di controllo della stabilità che avverte che le ruote che trainano l’auto stanno scivolando. Tienilo d’occhio. E lascia l’acceleratore in modo che le gomme riacquistino aderenza.

Se stai girando e vedi lampeggiare la stessa spia significa che l’auto sta iniziando a scivolare dal tuo percorso previsto. Ancora una volta rimuovi lentamente il piede dall’acceleratore fino a quando l’auto riprende aderenza. E non accelerare in modo aggressivo quando svolta in angoli stretti in città su strade innevate o fangose.

4- Guarda avanti

Se senti che la tua auto inizia a sbandare, sempre, sempre, guarda dove vuoi andare, non dove si sta dirigendo l’auto in quel preciso momento. Lascia che la tua visione periferica si prenda cura di tutto ciò che stai cercando di evitare. I conducenti di corse sanno che quasi sempre finisci dove stai guardando; questo è uno dei motivi per cui sono così bravi a recuperare dalle slittate.

5- Cosa fare se la tua auto sta sbandando

Prima o poi passerai su un punto lucido e sentirai una sensazione di nausea nella bocca dello stomaco mentre la tua auto inizia a scivolare lontano dalla direzione in cui vuoi andare. Gli slittamenti, anche quelli grandi, possono essere gestiti e puoi riportare l’auto sotto il tuo pieno controllo in breve tempo. Innanzitutto, non fatevi prendere dal panico e non spingete sui freni!

Invece, procedi come segue:

Per uno slittamento della ruota anteriore — dove le gomme anteriori perdono aderenza e l’auto gira in un arco più ampio di quanto ci si aspetti — allenta il gas. In un paio di battute, le gomme anteriori dovrebbero riguadagnare trazione. Quindi guarda dove vuoi andare quando la tua trazione ritorna.

Per uno slittamento della ruota posteriore, in cui le ruote posteriori perdono aderenza e si sente che inizia a girare, ruota rapidamente il volante nella stessa direzione in cui scorre la parte posteriore. Se, diciamo, la parte posteriore oscilla a sinistra, girare le ruote a sinistra. Allenta l’acceleratore e lascia stare i freni. Mentre le ruote posteriori riacquistano la trazione, riprendi il voltante nella direzione originale.

Indipendentemente dal tipo di effetto pattino che stai vivendo, assicurati di tenere le ruote rivolte nella direzione in cui vuoi andare. E puoi delicatamente (ricorda il punto numero uno) usare i freni se pensi di poter recuperare senza colpire nulla. Se un impatto è imminente, non aver paura di salire sul pedale del freno come descritto di seguito.

6- ABS ti aiuta sempre

Se tutto il resto fallisce e devi fermarti il ​​più rapidamente possibile sulla neve o sul ghiaccio, è il momento di impegnarti con l’aiuto del sistema antibloccaggio (ABS) della tua auto. Tutti i nuovi veicoli su strada oggi sono dotati di freni antibloccaggio, che utilizzano un computer di bordo per ottimizzare la frenata dell’auto in condizioni estreme. Se sei in uno slittamento dal quale non riesci a recuperare o devi evitare un ostacolo – e il tuo veicolo ha l’ABS – spingi il pedale del freno verso il basso e non mollare. Il computer farà il resto, mantenendo ogni ruota frenante il più aggressivamente possibile in base alla trazione disponibile.

La cosa sorprendente dei sistemi ABS è che puoi tenere il pedale del freno completamente premuto mentre sterzi intorno agli ostacoli; il computer regolerà la forza frenante su ciascuna ruota per consentire di manovrare e contemporaneamente rallentare. Quindi, in caso di emergenza, non limitarti a frenare sui freni: continua a guidare!

Nessun sistema di sicurezza può assicurarti di evitare tutti gli incidenti, ma senza dubbio i freni antibloccaggio hanno salvato molti conducenti dal disastro. Nota: la maggior parte dei sistemi ABS fa tremare il pedale del freno quando si attiva per farti sapere che funzionano, quindi non sollevare i freni quando senti questa vibrazione; è perfettamente normale.

7- Valuta costantemente la tua trazione

Percorrendo strade innevate, la trazione disponibile diminuirà e fluirà man mano che le condizioni stradali e meteorologiche cambiano lungo il percorso. Oltre alle spie dei sistemi di controllo della trazione e di controllo della stabilità, il tuo sistema ABS può aiutarti a valutare la presa che hai sulle strade innevate.

Ecco come imparare dal tuo ABS: assicurati che non ci siano auto vicino a te, quindi premi sui freni delicatamente per un secondo o due mentre guidi in linea retta. Se senti che il pedale del freno batte sotto i piedi ma rilevi una decelerazione minima, il sistema ABS si è attivato e puoi star certo che la strada sotto le tue gomme è molto liscia. Se riesci a rallentare a un ritmo ragionevole senza attivare l’ABS, ti trovi su una superficie più aderente.

Ancora una volta, assicurati che non ci siano altre auto intorno a te che saranno disturbate dal tuo rallentamento inaspettato.

Alcuni sistemi antibloccaggio lampeggiano anche una piccola luce ambra nel quadro strumenti mentre l’ABS è in funzione, quindi questo può essere un altro indizio della bassa trazione quando si esegue il test dei freni per verificare l’aderenza.

8- Attenzione alla trazione integrale

I veicoli dotati di trazione integrale o di trazione integrale possono crogiolarvi in ​​un falso senso di sicurezza su strade scivolose. Trasmettono la loro potenza su tutte e quattro le ruote piuttosto che solo su due, che su superfici scivolose consentono un’accelerazione impressionante, senza slittamenti, soprattutto dal riposo, il che può farti sentire come se avessi una trazione molto maggiore di quella che effettivamente hai.

Non lasciarti ingannare; questi sistemi non migliorano in alcun modo la capacità del veicolo di girare o fermarsi in condizioni di neve, quindi aspettati che si comporti esattamente come qualsiasi altro veicolo “normale” quando premi il pedale del freno o giri il volante. Se vuoi valutare quanta trazione hai, puoi utilizzare la tecnica descritta nel passaggio precedente.

9- Montare pneumatici invernali

Tecnicamente questo non è un consiglio di guida, è un consiglio di sopravvivenza. Questo perché montare un set di quattro pneumatici invernali (più comunemente chiamati “pneumatici da neve“) è in realtà la cosa migliore che puoi fare per migliorare il tuo margine di sicurezza e ridurre il tuo livello di ansia su quelle terribili strade coperte di neve.

I giusti pneumatici invernali offrono molta più trazione su neve, fango e ghiaccio rispetto al miglior set di pneumatici per tutte le stagioni.

I 9 consigli per guidare sulla neve

Come guidare sicuri sulla neve

  1. Guida fluida

    volante, acceleratore e freni tutto con cautela

  2. Aumenta la distanza

    Triplica la distanza di sicurezza dalle altre auto e pensa alle manovre future

  3. Controlla il sistema di stabilità

    Controlla le spie del sistema di stabilità della tua auto, ti dirà cosa fare

  4. Guarda avanti

    Non guardare dove va l’auto, ma dove dovrebbe adare

  5. Se slitti usa la tecnica

    Se slittano le ruote anteriori lascia il gas. Se slittano le ruote posteriori, vai con il controsterzo

  6. Il tuo ABS sa cosa fare

    Se non sei un guidatore esperto, ricordati che il tuo ABS sa cosa fare. In situazione di pericolo premi il freno.

  7. Controlla il fondo stradale

    Puoi testare con l’ABS le condizioni del fondo stradale. Leggi come fare

  8. La trazione integrale non è tua amica

    A differenza di quanto si pensi normalmente, la trazione integrale non è un aiuto sulla neve.

  9. Usa pneumatici invernali

    Se stai andando sulla neve, gli pneumatici da neve sono assolutamente necessari.

Come guidare in sicurezza sulla neve ultima modifica: 2020-02-10T18:21:50+01:00 da infogomme admin

Cosa vuoi aggiungere ? Lascia un commento

Utilizziamo i dati che inserisci solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.